800.92.60.16
info@sorgedil.it
Contatta Sorgedil Isolamenti Acustici
Chiama Gratuitamente Sorgedil

Vai ai contenuti
Compila per essere contattato:
Oppure Richiedi Gratuitamente:

Regolamento Comunale Limiti Massimi Rumore - SORGEDIL - Milano

Info Utili▼ > Leggi Isolamento Acustico▼



  REGOLAMENTO LIMITI RUMORE  




Regolamento Comunale per i limiti massimi di esposizione al rumore



Art. 1

Si considera rumore qualsiasi emissione che provochi nell’uomo effetti indesiderati, disturbanti o dannosi o che determinino un qualsiasi deterioramento qualitativo dell’ambiente. Il disturbo della quiete pubblica è sanzionato dall’art.659 del Codice Penale. Il superamento dei limiti massimi stabiliti dal presente regolamento configura la violazione di tale articolo.

Art. 2

Le attività temporanee quali i cantieri edili. Le manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico, qualora comportino l’impiego di macchinari ed impianti rumorosi, devono essere autorizzate dal Sindaco che stabilisce le opportune prescrizioni per limitare l’inquinamento acustico.

Art. 3

L’installazione in case di abitazione civile, in attività commerciali o altre attività, di macchinari ed impianti rumorosi ( celle frigorifere, condizionatori, areatori, ventilatori, etc. ) è soggetta a preventiva autorizzazione del Sindaco. In tal senso gli interessati devono presentare apposita istanza corredata da:

  • relazione tecnica dell’impianto;


  • descrizione delle macchine e potenza singola e complessiva dei motori;


  • lay out della disposizione dei macchinari;


  • pianta 1:100 dell’edificio comprendente una zona entro un raggio di non meno di 50 metri intorno al fabbricato;


  • dichiarazione giurata di tecnico competente da cui risultino le opere di insonorizzazione messe in atto per limitare rumori e vibrazioni.


Per la violazione alle norme del presente articolo, sarà applicata una sanzione amministrativa pecuniaria.


Art. 4

Ai fini della determinazione dei limiti massimi dei livelli sonori equivalenti, il comune adotta la classificazione in zona del territorio fissando, in relazione alla diversa destinazione d’uso, e con i criteri di cui agli articoli seguenti, i limiti massimi dei livelli sonori consentiti.

Art. 5

Classificazione delle zone:

Classe 1 – Aree particolarmente protette nelle quali la quiete pubblica rappresenta un elemento di base per la loro utilizzazione (aree ospedaliere, scolastiche, parchi e giardini pubblici)

Classe 2 – Aree destinate ad uso prevalentemente residenziale (aree urbane interessate prevalentemente da traffico veicolare locale, con bassa densità di popolazione e limitata presenza di attività commerciali ed assenza di attività industriale ed artigianale)

Classe 3 – Aree di intensa attività umana – aree urbane interessate da intenso traffico veicolare, con alta densità di popolazione, con elevata presenza di attività artigianali, aree in prossimità di strade di grande comunicazione e di linee, aree portuali, aree di limitata presenza di attività industriali.

Classe 4 – Aree prevalentemente industriali, aree interessate da insediamenti industriali e con scarsità di abitazioni.

Art. 6

Valori dei limiti massimi di livello sonoro equivalente relativi alle classi di destinazione d’uso del territorio:

SORGEDIL - Limiti Rumore Isolamento Acustico



Art. 7

Indicazioni operative in tema di limiti massimi di esposizione al rumore negli ambienti abitativi e nell’ambiente esterno:

LOCALI DI INTRATTENIMENTO (discoteche, piano bar, orchestrine, sale giochi, festival, concerti, attività commerciali, sagre, etc.).
Devono essere AUTORIZZATI DA Sindaco, fuori dal periodo e orario, in deroga ai limiti del D.P.C.M. 1/3/91 di cui al precedente articolo.

limiti esterni: dalle 22.00 alle ore 06.00 (periodo notturno) 50db (A) a metri 1 dalla perimetrazione esterna dell’edificio più vicino. Dalle ore 06.00 alle 22.00 (periodo diurno) 50db (A) a metri 1 dalla perimetrazione esterna dell’edificio più vicino.

limiti interni: all’interno delle abitazioni più vicine la differenza tra rumore ambientale (sorgente di rumore accesa) e rumore di fondo (sorgente di rumore spenta) non deve superare:

  • 3 db (A) dalle ore 22.00 alle ore 06.00 (notturno);


  • 5 db (A) dalle ore 06.00 alle ore 22.00 (diurno);


PER IMPIANTI RUMOROSI (celle frigorifere, condizionatori, ventilatori, forni, etc.) valgono gli stessi limiti, occorre l’autorizzazione Sindacale in base al regolamento di Polizia Urbana.

Art. 8

Restano valide tutte le altre prescrizioni previste dal regolamento di Polizia Urbana non in contrasto con quanto stabilito dal presente Regolamento.

Art. 9

La vigilanza sul rispetto delle norme del presente Regolamento è affidata alla Polizia Municipale e agli organi istituzionali stabiliti dalla legge.

Art. 10

I trasgressori alle norme previste dal presente regolamento, eccezione fatta per quelle di cui all'art. 3, saranno puniti a norma di legge .



  DICONO DI NOI  
Hanno chiesto un preventivo, hanno scelto noi... come è andata?

Volevo lasciare un commento circa il lavoro che mi è stato fatto nel mese di luglio nella mia abitazione a Torino. Perché pienamente meritato! La mia abitazione è in uno stabile degli anni 70, e ovviamente l'impianto di scarico del palazzo è vecchio è rumoroso, avevo bisogno di insonorizzare una parete di circa 4 metri e 3 di altezza. Le avevo pensate tutte, ma tutte le idee erano impraticabili o perché si rischiava di rubare troppo spazio alla stanza o si rischiava di dover rompere la parete con interventi di muratura. Invece scoprendo su internet le soluzioni SORGEDIL, mi sembrava un buona idea. Ho contatto il principale dell'azienda Sorgedil che mi ha proposto una soluzione che utilizzava questi nuovi ed efficienti pannelli di insonorizzazione, con in più lana di vetro e cartongesso, il tutto montato in questa struttura con uno spessore totale di solo 8 cm . L'installazione funziona, esattamente tutto ciò che viene riportato nelle varie soluzioni è vero. Io ho risolto il problema , in più la squadra dei due installatori ha fatto un lavoro velocissimo in una giornata ha montato tutto, e con una professionalità impeccabile. L'aspettativa è stata pienamente soddisfatta e il lavoro è stato eseguito con attenzione e la professionalità
Donato Radatti (Torino)

Mi sono rivolta alla ditta Sorgedil dopo aver scartato soluzioni che mi erano state proposte ma che non garantivano un risultato efficace di riduzione del rumore e mi sono quindi convinta che questo tipo di lavoro dovesse essere eseguito da una ditta specializzata. Ho trovato il loro indirizzo in Internet, mi è piaciuto il sito molto dettagliato e ricco di informazioni utili. Dopo averli contattati, ho ricevuto una risposta sollecita e ho apprezzato l’attenzione al dettaglio nella richiesta di informazioni per l’esecuzione al meglio del lavoro. La soluzione installata nel mio appartamento è la SOLUZIONE TRANQUILLITA' SUPERIOR su due pareti confinanti con l’appartamento vicino. Il lavoro è stato svolto con puntualità, professionalità e velocemente. Non abito ancora nell’appartamento in cui è stato eseguito l’intervento di insonorizzazione, ma ho già effettuato una prova (con rumori di voci e TV a volume alto provenienti dall'appartamento confinante) che ha avuto buon esito, per cui mi sento di raccomandare Sorgedil sin da ora.
Danila Lo Gatto - Genova



SORGEDIL - Isolamento Acustico Serramenti
SORGEDIL - Insonorizzare una parete



  CONTATTI  












I nostri uffici sono Aperti:
dal Lunedì al Venerdì (8.30 - 12.30) e (14.30 - 18.30)



Perchè aspettare? Chiama!

031.75.69.50 

    oppure gratis...

800.92.60.16

oppure...

   339.13.69.788

...ci trovi sempre!




 CHI SIAMO  


La SORGEDIL , grazie alla competenza e precisione del suo personale ed all'attenta cura dei particolari, è in grado di interfacciarsi con ogni realtà per offrire il miglior servizio di isolamento acustico ed insonorizzazione civile ed industriale.


Tecnico Competente in Acustica Ambientale , ai sensi dell’art. 2. commi 6 e 7 della legge 26 ottobre 1995, n° 447 e delibera regionale 17 maggio 1996, n° 13195, riconosciuto dalla Regione Lombardia con Decreto n° 4103/98.

Responsabile Ufficio Tecnico
Sorge Vittorio

Il sistema della Sorgedil è suddiviso in categorie: CASA, AZIENDA, MUSICA, LOCALI
con prodotti specifici per ogni categoria.


 CENTRI OPERATIVI  


PIEMONTE
: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli

LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese

EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia

VENETO: Verona, Vicenza

LIGURIA: Genova, Savona

LAZIO: Roma e Provincia



SORGEDIL Di Sorge Vittorio
Ufficio: Lombardia - Cabiate - Via Santambrogio N°17, 22060
Ufficio: Lazio - Roma - Via Raffaele De Cesare N°107, 00179
Ufficio: Sardegna - Sassari - Via Roald Amundsen 12, 07100
Ufficio: Sicilia – Comiso – Ragusa - Contrada Bellona 234, 97013
P.I. 03208620132
Copyright © Sorgedil 2017
Isolamento Acustico anche a: Milano - Bergamo - Brescia - Como - Cremona - Lecco - Lodi - Mantova - Monza - Pavia - Sondrio - Varese - Roma - Torino - Genova - Bologna - Firenze - Venezia - Verona - Modena - Cagliari

ISOLAMENTO ACUSTICO:

Casa


Locali


Musica


Azienda


Torna ai contenuti